Tag

, , , , , , , ,

Per alcuni progetti recenti, ho spesso avuto la necessità di miniaturizzare il codice su un ATTiny85. Per velocizzare questo processo, ho deciso di creare una vera e propria shield, che mi permetta di programmare il chip senza dover montare il circuito sulla breadboard ogni volta.

L’idea era già stata realizzata, ma il prodotto finale ha un costo un po’ alto, ed è ancora da saldare. Quindi ho pensato di realizzare una shield su misura per il mio Arduino UNO Rev.3!

PS: utilizzare Arduino come programmatore ISP è un processo che presenta numerose ma piccole varianti, a seconda della versione di Arduino utilizzata. Questo progetto è per Arduino UNO Rev.3, e potrebbe dover essere modificato per funzionare con altri modelli.

Requisiti

Tutto quello che serve per realizzare la shield è una basetta millefori, saldatore e stagno, uno zoccolo da 8 pin (per alloggiare il chip ATTiny85) qualche strip-pin e alcuni cavetti di rame: per cavetti a buon mercato, potete tagliare un pezzo di cavo di rete e spellicolarlo. Infine andremo a saldare anche un LED, con la sua resistenza: se il chip è programmato a dovere, lo vedremo lampeggiare!

Circuito

Il circuito di partenza è quello dello studio su ATTiny85. Lo ripeto qui sotto:

Arduino ATTiny85 Schema

Arduino ATTiny85 Schema

Prototipo

Passiamo adesso a come realizzare il circuito da saldare sulla millefori. Dobbiamo mettere un LED, una resistenza e lo zoccolo (socket a 8 pin). Sui bordi della scheda metteremo le strisce di pin, in modo che la shield si incastri perfettamente su Arduino.

Arduino Tiny Shield Schema

Arduino Tiny Shield Schema

Per ottenere una basetta delle dimensioni esatte, l’ho tagliata con un comune seghetto da ferro, e poi ho rifinito il tutto con due carte vetrate. Le dimensioni di questa pseudo shield sono 8×20 fori.

Realizzazione

Con un po’ di pazienza, una terza mano e un attrezzo per spellicolare il cavo, mi sono procurato il necessario per realizzare un prototipo funzionante. Ho piazzato le strip pin, ogni componente, e ho verificato la lunghezza dei cavi. Poi – dopo alcune prove su uno scarto di millefori, per controllare che lo stagno andasse bene e che il saldatore fosse abbastanza caldo – ho iniziato il lavoro. Questo è il risultato finale:

Tiny Shield

Tiny Shield

Arduino+Tiny Shield

Arduino+Tiny Shield

Verifica

Per verificare il funzionamento della mia tiny shield, ho caricato su Arduino lo sketch: Esempi > ArduinoISP. A questo punto e soltanto a questo punto ho incastrato la mia tiny shield su Arduino. Ho cambiato: Programmatore > Arduino as ISP e ho impostato correttamente il chip da programmare: Tipo di Arduino > Attiny85 8Mhz.

Dopo aver fatto questo passaggio, ho aperto lo sketch: Esempi > 01. Basic > Blink. Ho cambiato il pin da 13 a 0, con: int led = 0; ed ho caricato lo sketch su Arduino. Riuscirà questa tiny shield a programmare correttamente il chip? Lo saprete se il LED lampeggia!

Per ora è tutto. Alla prossima!

Annunci